6
Da Sabato 6 Maggio a Domenica 25 Giugno
Manifestazioni




Start/play in

Saluzzo, presso Castiglia e Casa Cavassa


Storia e arte a Saluzzo - un percorso coinvolgente nell’arte di ogni tempo

PLAY IN è un progetto crossdisciplinare di ricerca sonora nei suoi molteplici linguaggi, selezionato dal bando “ORA!” della Compagnia di San Paolo, che prevede l’ideazione di opere da parte del collettivo belga Overtoon e la costruzione di un Archivio Sonoro della Città di Saluzzo attraverso una ricerca realizzata dagli studenti dell’Istituto Soleri Bertoni, di APM (Scuola di Alto Perfezionamento Musicale) e della web radio del C-LAB. Saluzzo ospiterà l’intero percorso, presentando le opere realizzate da Stijn Demeulenaere e Katerina Undo in collaborazione con il Collettivo Overtoon piattaforma di produzione e diffusione d’arte sonora nella Castiglia di Saluzzo. Sempre in Castiglia, la Collezione IGAV inviterà l’artista Marzio Zorio ad intervenire nella project room, con un’installazione ad hoc. Nelle sale seminterrate di Casa Cavassa verrà infine proposto l’itinerario di installazioni Territori sonori - presentazione dell'Archivio sonoro.

Territori sonori - presentazione dell'Archivio sonoro

Un progetto ideato e organizzato dall'associazione Art.ur, gestito dagli studenti delle scuole saluzzesi APM (Alto Perfezionamento musicale) e Istituto Soleri Bertoni, in collaborazione con la web radio del Saluzzo C-LAB. Il risultato darà vita a un vero e proprio archivio di suoni e rumori che verrà allestito nel piano seminterrato di Casa Cavassa. Un viaggio nelle sale della splendida residenza e attraverso i suoni peculiari della città, riprodotti e presentati in un allestimento suggestivo.

Installazioni e camminate sonore di Stin Demeulenaere e Katerina Undo

Le opere realizzate da Stijn Demeulenaere e Katerina Undo, in collaborazione con il collettivo Overtoon, piattaforma belga di produzione e diffusione d’arte sonora, che saranno esposte alla Castiglia per un intero mese, sono il frutto della residenza artistica avvenuta a novembre 2016 a Saluzzo, in concomitanza con il laboratorio di ricerca dei suoni peculiari della città cui hanno partecipato tutti i partner del progetto, tra cui gli Onyx Jazz Club di Matera. Le opere saranno collocate nei camminamenti e nel giardino del castello offrendo un percorso che, grazie alla tecnologia utilizzata, metterà in dialogo rumori della città e suoni delle creazioni.

La Project Room a cura di IGAV

L'Istituto Garuzzo per le Arti Visive - IGAV in occasione del progetto start/ allestirà una Project Room dedicata al tema dell'arte e del suono, invitando l’artista Marzio Zorio. Grazie alla collaborazione tra IGAV e i servizi educativi CoopCulture per i musei di Saluzzo, anche i bambini e le loro famiglie potranno divertirsi con laboratori ludico-ricreativi rivolti alla conoscenza dell’arte contemporanea. Nel 2009 l'Esposizione e Collezione permanente IGAV è stata riconosciuta dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo come uno de “i luoghi del contemporaneo”. Le opere ideate e realizzate per PLAY IN verranno presentate in un secondo tempo nell’auditorium di Casa Cava a Matera, Capitale europea della Cultura 2019.

Eventi da non perdere


24
da Sabato 24 Giugno a Domenica 23 Luglio
Cultura

Mostra Grand'Arte - Mutevoli identità

Saluzzo
La Castiglia
prev next

In primo piano


prev next