I Prodotti del Territorio


Alla scoperta della cucina saluzzese

Foto prodotto
Itinerari Prodotti
INIZIA

Chateau D'Yquem Lur-Saluces

Straordinario vino bianco 
con radici nobiliari tra i Marchesi di Saluzzo
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

I Vini

Rosso, Pelaverga, Quagliano, Quagliano Spumante:

i profumi D.O.C. dei vigneti collinari

VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

La fiera di S.Andrea, detta anche 'dei Pôcio'

"la fiera delle nespole, una gran bella fiera, 
richiama a Saluzzo la gente forestiera"
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

El mercà d’le fômne

La fotografia di un patrimonio di tradizione e cultura,
protagoniste le donne delle colline saluzzesi
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

La frutticultura

Il più importante polo ortofrutticolo del nord ovest italiano,
produzione di qualità e gusto
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Il Tumin del Mel

Ricetta tramandata di generazione in generazione,
tra le borgate di Frassino e Melle
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

Il Castelmagno D.O.P.

Prodotto utilizzando esclusivamente latte 
proveniente da allevamenti della zona di origine
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA

La Gallina Bianca di Saluzzo

Presidio Slow Food, per la sua carne
di eccellenti qualità organolettiche
VISUALIZZA SCHEDA COMPLETA
prev next

La cucina saluzzese è quanto mai variegata; potendo avvalersi di prodotti freschi e genuini, spazia dai piatti semplici della tradizione a quelli più elaborati di una sapiente cultura gastronomica, promossa da numerosi ottimi ristoranti, che giustificano l’imbarazzo della scelta. 

Dopo una nutrita serie di antipasti, celebrati da una sagra che si svolge nella frazione Via dei Romani, tra la fine di luglio e i primi di agosto, la gastronomia locale ci offre gustosi primi piatti, mentre la razza bovina piemontese, fiore all’occhiello della zootecnia di queste parti, offre carni di www.npvi.org ottima qualità, essenziale per la buona riuscita di ogni “secondo” piatto. 

Tra le carni bianche, molto apprezzata è la gallina Bianca di Saluzzo, razza valorizzata anche da un presidio Slow Food.

In tutti i menù è presente un’ottima scelta di blasonati formaggi delle vicine valli, come il Castelmagno D.o.p, il “toumin dal Mel”, il Nostrale, la Toma d’Elva.

Ma il posto d'onore nei prodotti del territorio spetta alla frutticoltura, coltivata da attenti produttori ed esportata in tutto il mondo. Il saporito cesto di frutta è ricco di pesche, albicocche, susine (il tipico “ramassin” della collina), mele, pere e kiwi. I prodotti agricoli, di assoluta eccellenza, sono gli indiscussi protagonisti sia del cosiddetto “mercato delle donne” (el mercà d’le fômne) che si tiene tutti i sabati nella suggestiva cornice di via Volta, sia www.glma.co.uk della “fiera di Sant’Andrea”, radicata nei secoli sin dai tempi del Marchesato.

Nell'arte bianca, i maestri pasticceri propongono i “Saluzzesi al Rhum”, le “Dolcezze alla nocciola”, le “Castellane”, dolci prelibatezze a base di cioccolato.

Tra i vini D.o.c “Colline Saluzzesi”, prodotti dal locale consorzio, troviamo l’amabile “Pelaverga” già protagonista sulle tavole dei Marchesi, e il “Quagliano”, ottimo vino da dessert.

Da non dimenticare che uno www.simsrs.co.uk dei migliori vini del mondo porta il nome di Saluzzo: è lo Chateau d’Yquem Lur-saluces, prodotto nella prestigiosa zona vinicola di Sauternes.

Eventi da non perdere


29
Domenica 29 Ottobre
Cultura

Cibi, colture e cultura del territorio

Saluzzo
Centro Storico e villa Belvedere
31
Martedì 31 Ottobre
Cultura

Misteri di ieri e di oggi tra streghe, morituri e affini

Saluzzo
La Castiglia
31
Martedì 31 Ottobre
Cultura

La Castiglia infestata

Saluzzo
La Castiglia
prev next

In primo piano


prev next