Prodotti
Fa parte dell'itinerario: I Prodotti del Territorio



Il Castelmagno D.O.P.


Il Castelmagno è un formaggio a pasta semi dura. Ha forma cilindrica a facce piane, crosta sottile, di colore giallo-rossastro, liscia, elastica e regolare se poco stagionato, scura e rugosa se stagionato. Il sapore è fine, delicato e moderatamente salato se poco stagionato, saporito, forte e piccante se invece è stagionato.
Il Castelmagno può essere prodotto utilizzando esclusivamente latte proveniente da allevamenti esistenti all’interno della zona di origine, che comprende gli interi territori dei Comuni di Castelmagno, Pradleves e Monterosso Grana. Si impiega latte crudo proveniente da due mungiture giornaliere. La coagulazione si ottiene in 50-60 minuti.
Caratteristica peculiare della tecnica di produzione del Castelmagno è la doppia rottura della cagliata a distanza di più giorni, fino ad ottenere grumi caseosi della dimensione di una nocciola.
La cagliata viene tagliata grossolanamente, coperta con siero proveniente dalle lavorazioni precedenti per un tempo variabile da 3 a 6 giorni; è poi frazionata, infine salata e rimescolata per poi venire di nuovo riunita e sottoposta a pressatura.
Le forme vengono quindi avviate (per un periodo di 2-5 mesi) alla stagionatura.

Eventi da non perdere


19
da Domenica 19 Novembre a Lunedì 2 Aprile
Mostre

La scelta di Giulio. Viaggio di un paesaggista nel secolo che distrusse il paesaggio

Saluzzo
La Castiglia
25
da Sabato 25 Novembre a Domenica 26 Novembre
Manifestazioni

Fiera di Sant'Andrea e mercatino

Saluzzo
Foro Boario e Via Savigliano
25
Sabato 25 Novembre
Manifestazioni

Campagna "La violenza non è pane quotidiano" - Rassegna "Vincere la paura, ricostruire la speranza"

Saluzzo
Panettieri saluzzesi
25
Sabato 25 Novembre
Manifestazioni

Campagna "Io non viaggio da sola" - Rassegna "Vincere la paura, ricostruire la speranza"

Saluzzo
Esercenti saluzzesi
5
da Martedì 5 Dicembre a Domenica 7 Gennaio
Cultura

Orari e chiusure dei Musei nel periodo delle festività natalizie

Saluzzo
Musei cittadini
prev next

In primo piano


prev next